Venerdì 07 Ottobre
meteo Meteo
cinema Cinema
pubblicita Pubblicità
Home Attività Economiche Associazioni Notizie Articoli Link Contattaci
» Palazzo Opesso «
 
Fu acquistato dal Comune nel 1750, per adattarlo in parte a carcere e trasferirvi i prigionieri che prima si trovavano all'ultimo piano del Palazzo Comunale. Conserva ancora i sofitti in travi di legno lavorate e resti dei ballatoi.
Confinava con le propietà dei fratelli Romano che diedero il nome al vicolo.
 
Gli adattamenti a carcere stravolsero la solenne maestà della facciata, ora in parte ripristinata e riportata al primitivo aspetto.
Nella parte posteriore del palazzo è visibile una loggia a due piani ora chiusa.
Inglobato sull'ala del palazzo, che guarda via dei Mercancelli si trova un vecchio pozzo da cui si poteva attingere l'acqua dal primo piano. Il pozzo è circondato da una scala a chiocciola che porta allo scantinato.

  [ Indietro ]  Stampa questa pagina

 
 

Attività Economiche
Numeri Utili
I Servizi
Storia e Cultura
Il Territorio
Cinema
Download
Link Consigliati
Il ghetto di Chieri
I Catari
I Templari a Chieri
I Re e gli Imperatori a Chieri
I Papi
Chieri nella Preistoria
Chieri nell'Epoca Romana
I Dolci
La Bagna Cauda
I vini tipici di Chieri
I Rubatà di Chieri
Il Duomo di Chieri
A.S.D. Chieri Rugby
A.s.d. San Giacomo Chieri
Chieri Calcio
Paralimpiadi Torino 2006
Biglietteria Torino 2006
Olimpiadi Torino 2006
Addizionali IRPEF

 
 
 
Quale azione ritieni prioritaria per il Chierese?
edilizia abitativa
favorire nuovi insediamenti industriali
favorire la creazione di un centro direzionale per aziende di servizi
parcheggi e viabilità
riorganizzazione del centro storico
potenziare l'ASL
servizi sociali
 
Chieri